Raster Braille Tool - RBT

Il metodo raster è emerso come il processo preferito per creare una segnaletica tattile/braille per i non vedenti e gli ipovedenti. Il processo è abbastanza semplice: la punta per il taglio con fresa verticale perfora il sostrato e l'utensile per la creazione di elementi braille inserisce automaticamente le sfere. Poiché le sfere si adattano in maniera perfetta ai buchi, il linguaggio braille è molto resistente e ha una durata davvero lunga. 

L'utensile per la creazione di elementi braille si coordina perfettamente con gli utensili  Zünd di fresa con taglio verticale e di incisione

Panoramica dei vantaggi

  • Inserimento saldo delle sfere nel sostrato
  • Compatibile con G3, S3, D3

Materiali