Condividere questo
12.09.2017

Zünd presenta l'inserto diamantato PDK lucidante per l'acrilico

Zünd mette sul mercato un inserto diamantato PKD lucidante per la lavorazione efficiente dell'acrilico. La geometria del P201, disponibile fin da subito, assicura una straordinaria efficienza insieme a un rapporto qualità prezzo unico.

La lavorazione ad asportazione di truciolo dell'acrilico lascia dietro di sé superfici opache che, a seconda del settore di impiego, devono essere lucidate in un'operazione successiva. Gli articoli P106 e P106-A, offerti da Zünd, sono già inserti diamantati lucidanti eccellenti per questo scopo d'impiego. Adesso il leader del mercato dei sistemi di taglio digitali ha ampliato la sua gamma di utensilil diamantati. Con il P201 e il P201-A è ora disponibile un inserto diamantato lucidante con un tagliente in diamante policristallino (PKD). Il diamante policristallino è un prodotto hightech, nel frattempo divenuto irrinunciabile per le moderne tecnologie di fabbricazione.
Con l'inserto diamantato PKD lucidante di Zünd i bordi e le scanalature di qualsiasi contorno vengono portati alla massima brillantezza. La fresa di lucidatura si contraddistingue per la sua lunghezza di taglio particolarmente elevata di 16 mm. Ciò consente di lucidare anche i bordi di pezzi spessi in un unico passaggio e in modo estremamente economico, senza lasciare fastidiosi dislivelli. Ciò è possibile grazie all'impiego di taglienti in PKD anziché taglienti in diamante monocristallino (MKD). Grazie alla lavorazione laser dei taglienti si ottengono spigoli di taglio molto affilati. Il risultato sono differenze qualitative soltanto minime rispetto agli utensili in MKD, nel caso della lucidatura. Questi vengono compensati dai costi di acquisto sostanzialmente inferiori e dai taglienti più lunghi. I taglienti PDK offrono la durezza e la resistenza all'usura consuete dei diamanti monocristallini e forniscono all'incirca la stessa qualità di lucidatura. Con un diametro dei taglienti di 5,5 mm. l'inserto diamantato in PKD può lucidare senza difficoltà scanalature di fresatura a partire da un diametro di 6 mm.

I nuovi inserti diamantati in PKD sono ottimizzati per l'impiego nel mandrino di fresatura di Zünd. Come P201-A essi sono disponibili in una versione con anello di arresto. In questo modo, essi possono essere impiegati nel cambiafresa automatico ARC di Zünd. Per un'identificazione e una tracciabilità ancora migliori, direttamente sul gambo sono incise informazioni sul prodotto come la denominazione del modello o il numero di lotto.

Come tutti gli utensili Zünd, anche gli inserti diamantati PKD lucidanti possono essere acquistati presso il web shop Zünd.  shop.zund.com