Condividere questo
02.03.2018

Zünd velocizza la registrazione ottica

Con la nuova Over Cutter Camera OCC è possibile lavorare in modo ancora più efficiente i materiali stampati. L'OCC completamente automatica acquisisce in un'unica ripresa tutti i segni di registrazione nell'arco di pochi secondi.

La lettura sequenziale dei segni di registrazione per la determinazione di posizione e ritardo del materiale richiede molto tempo, in particolare quando sul materiale sono collocati molti segni. Con l'Over Cutter Camera OCC, Zünd offre ora un innovativo ampliamento della collaudata registrazione mediante la telecamera ICC. L'OCC viene comandata dallo Zünd Cut Center ZCC e acquisisce in un'unica ripresa tutti i segni di registrazione nell'area di lavoro. Lo ZCC compensa in seguito un eventuale ritardo del materiale e inizia immediatamente il taglio. Non è necessario un intervento dell'operatore neanche dopo un avanzamento del materiale: l'OCC rileva nuovamente in modo automatico i segni di registrazione dopo ogni avanzamento e in questo garantisce la massima produttività. L'Over Cutter Camera rende superfluo anche lo spostamento manuale iniziale del primo punto di riferimento. L'intelligente rilevamento One Shot con un sistema ottico ad alta risoluzione consente infine una registrazione molto rapida e quindi con il massimo grado di efficienza. Per i casi in cui la precisione è in primo piano, Zünd offre inoltre la telecamera ICC. Questa telecamera, applicata sul supporto del modulo, gestisce singolarmente i segni di registrazione.

L'Over Cutter Camera OCC rileva tutti i punti su una superficie di al massimo 3,2 x 3,2 m e può essere impiegata su qualsiasi cutter G3.