Spatenstich

Zünd amplia la sua sede principale

I cutter piani di Zünd sono richiesti in tutto il mondo. La ditta tecnologica cresce e necessita di più spazio. Nella prima fase, si investe nell estensione della struttura.

Lo sviluppo di Zünd Systemtechnik AGdin Altstätten è una storia di successo. Da quando Karl Zünd fondò l'azienda nel 1984, essa è cresciuta in modo continuo e costante. In tutto il mondo Zünd impiega, nelle sue nove filiali, più di 400 collaboratori. Oltre 200 di essi lavorano presso la sede principale di Altstätten.  

Per soddisfare il crescente bisogno di spazio, Zünd investe inizialmente nell estensione della struttura. L`edificio a tre piani offrirà spazio al servizio clienti e al settore di ricerca e sviluppo. "Al piano terra ci sono locali per seminari e conferenze e una caffetteria per dipendenti e visitatori", spiega il CEO Oliver Zünd all inaugurazione. Per il fondatore della ditta Karl Zünd, l`ecologia è estremamente importante. Sia la facciata dell edificio sia l`ambiente circostante sono coperti di vegetazione. In questo modo si ottengono più superfici con potere di dispersione. La progettazione dell area in prossimità della natura è il naturale proseguimento della pluriennale filosofia della ditta e, secondo Karl Zünd, ha altri vantaggi: "Grazie all ombra naturale si crea un clima gradevole e un attraente zona di incontro nel cortile interno"; Zünd Systemtechnik Ag contribuisce con convinzione all utilizzo consapevole delle risorse. Karl Zünd sostiene inoltre che i clienti si interessano sempre più di come e da dove provengono i loro macchinari. In altre parole, richiedono un comportamento responsabile nei confronti del personale e dell ambiente.

Pianificazione di un ulteriore ampliamento

In parallelo all avvio della prima fase costruttiva, si progetta un nuovo edificio adibito al montaggio e alla logistica. Il calendario è ambizioso. L`obiettivo è entrare in possesso della nuova costruzione nel 2022. Tale grande necessità di spazio è dovuta allo sviluppo dei cutter. "All inizio la grandezza media di una macchina era di un metro quadrato. Oggi sono molto più grandi. La tendenza è che le dimensioni degli impianti aumenteranno ancora", spiega Oliver Zünd. Ciò influisce sulla necessità di spazio in tutte le aree aziendali.