Condividere questo
10.08.2012

Zünd evidenza e mette in mostra le pratiche sostenibili presso l'EcoPrint 2012

La sostenibilità è utile alla società su tre livelli: ecologico, sociale ed economico. Questa è stata la filosofia della svizzera Zünd fin dai suoi albori, nel 1984. Tutti i sistemi all'avanguardia Zünd sono progettati, prodotti e fatti funzionare col massimo rispetto per l'ambiente e per la società, nella loro interezza.

Ecco perché Zünd ha deciso di essere presente all'EcoPrint, in programma per il 26 e 27 settembre 2012 a Berlino, dove metterà in mostra le sue pratiche aziendali ecocompatibili di lunga data. L'azienda sarà presente allo stand 3-225. I sistemi di taglio Zünd offrono più di una semplice produzione efficiente, associata ad un basso consumo energetico: si tratta di sistemi modulari, progettati per crescere assieme alle attività e alle esigenze, in costante mutamento, dei clienti; possono essere continuamente aggiornati con utensili e con funzionalità che ne aumentano la produttività e consentono la gestione automatizzata del materiale.

I sistemi Zünd sono realizzati per durare, combinando la qualità svizzera e l'eccellenza del sistema modulare: i prodotti Zünd hanno una durata media che si avvicina ai 20 anni. Lars Bendixen, product manager di Zünd, commenta, “Non solo i nostri cutter hanno una qualità eccezionalmente elevata, ma sono duraturi ed hanno un chiaro percorso di migrazione. In sostanza, crescono con le attività dei nostri clienti. A differenza di altre soluzioni presenti nel mercato della stampa digitale i cutter, Zünd non diventano obsoleti appena sono disponibili nuove tecnologie.” 

Piuttosto che focalizzarsi su specifici prodotti presso l'EcoPrint 2012, Zünd ha deciso di mettere in evidenza l'etica sostenibile ed ecocompatibile dell'azienda stessa. Come:

  • I sistemi di taglio Zünd utilizzano il 40% in meno di elettricità rispetto ai sistemi dei concorrenti
  • Le strutture di assemblaggio a basso impatto inquinante di Zuuml;nd’s portano all'80% in meno di emissioni annue di CO2
  • Uno sviluppo e un'ottimizzazione continua del prodotto assicurano un utilizzo minimizzato di alluminio da parte di Zund - il che ha come risultato 500 tonnellate in meno di emissioni annue di CO2 emissioni (senza includere il trasporto da e verso la fabbrica.)
  • Le politiche di fornitura locale di Zünd&rsquo assicurano che i componenti arrivino in fabbrica con un trasporto più breve possibile
  • La certificazione dell'azienda ISO 14001
  • Riconoscimento della sostenibilità dell'azienda da parte della banca cantonale di Zurigo
  • I tetti delle strutture Zünd hanno un rinverdimento che rimpiazza quello tolto al paesaggio
  • La politica di Zünd relativa alla gestione dell'acqua evita che l'acqua meteorica venga miscelata con le acque di scarico;

Lars Bendixen aggiunge, “attualmente ci sono sempre più richieste da parte dei fornitori di servizi di stampa per offrire delle opzioni di stampa più sostenibili e credo che tale situazione si manterrà anche in futuro. Perciò, è naturale che tali fornitori di servizi di stampa comincino ad interessarsi alle pratiche ambientali dei loro fornitori di attrezzzature, richiedendo loro di soddisfare i medesimi standard.”

Karl Zünd, fondatore di Zünd Systemtechnik AG, conclude che“è per questa ragione che siamo presenti a questo evento. Vogliamo dimostrare ai nostri clienti - presenti e futuri - che è da molto tempo che siamo - e continueremo ad essere - un'azienda sostenibile sia per quanto riguarda le pratiche aziendali che i prodotti che vendiamo.”